Organismo Paritetico Intersettoriale
Ente Bilaterale Nazionale

CCNL sottoscritti e depositati da EBAFoS e Partner Sindacali

Data: 12/04/2017 CCNL sottoscritti e depositati

C.c.n.l. degli Enti e PMI esercenti la formazione professionale, firmato il 27.7.2016 in sede bilaterale EBAFoS

C.c.n.l. Servizi alle imprese, Terziario, Commercio e Distribuzione, Pubblici Esercizi e Turismo, firmato il 27.7.2016 in sede bilaterale EBAFoS

Dall’analisi del profondo mutamento che ha investito i diversi settori, è stata realizzata una disciplina contrattuale organica per migliorare la competitività degli enti e delle imprese, offrire risposte più funzionali alle condizioni produttive e professionali delle differenti realtà territoriali, sostenere le aziende ed i livelli occupazionali attraverso strumenti di flessibilità e concertazione per migliorare le condizioni economiche, sociali e professionali dei lavoratori, valorizzandone la formazione continua quale elemento di investimento e qualità.

I principali strumenti di flessibilità e gli istituti sperimentali declinati nei c.c.n.l.:

  • la stagionalità del lavoro come una caratteristica specifica rinvenibile anche nel settore della formazione, nelle sue diverse accezioni (ciclico, climatico, fieristico, etc.) identifica un connotato strutturale del settore;
  • apprendistato in cicli stagionali, assunzioni plurime e computo progressivo per la durata complessiva (art.41);
  • soluzioni per la gestione dell’apprendistato professionalizzante: valutazione del piano formativo, parere di conformità, formazione trasversale e di mestiere obbligatoria, certificazione nel libretto del cittadino, retribuzione crescente nel corso del rapporto di lavoro;
  • sperimentazione dell’inserimento agevolato nel ruolo/mansione con retribuzione di primo ingresso coniugata con la formazione specifica nel primo biennio: nuovi assunti senza pregressa esperienza nella mansione;
  • Reinserimento agevolato per lavoratori disoccupati e over 50;
  • Sperimentazione dedicata alle aziende operanti in comuni con popolazione inferiore alle 10.000 unità e definiti montani o rurali ai sensi di legge, tramite l’applicazione di un regime retributivo di favore;
  • Articolazione del lavoro flessibile a chiamata, con reinvio al secondo livello per le specificità aziendali;
  • Ampliamento al 50% del numero di lavoratori assumibili a tempo determinato rispetto a quelli a tempo indeterminato (limite legale 20%);
  • contratti a termine per studenti universitari o di secondo ciclo superiore, fra le 6 e le 14 settimane del periodo estivo;
  • Ausilio e contrattazione aziendale ad hoc per la sperimentazione di nuovi modelli organizzativi e/o di innovazione nei processi o nella gestione flessibile dei rapporti e condizioni di lavoro: orario plurisettimanale, lavoro agile, congedo parentale a ore. Strumenti di attuazione per il benessere organizzativo e per il welfare aziendale;
  • Fondo tutela legale per i lavoratori cui vengono attribuiti incarichi o responsabilità in materia di sicurezza sul lavoro;
  • cassa sanitaria integrativa per i lavoratori e condizioni di favore per l’estensione ai familiari;

 

La modifica del C.c.n.l. da parte aziendale

La normativa e la giurisprudenza si sono pacificamente espresse sul concetto di “autodeterminazione“ del datore di lavoro nella scelta del C.c.n.l. da applicare, anche in caso di sostituzione di altro contratto collettivo già applicato.

Tale facoltà necessita di un passaggio di armonizzazione per i diritti maturati dei lavoratori assunti nel periodo precedente la variazione e della irriducibilità della retribuzione (cd. diritti quesiti).

Il nostro Centro Studi è in grado di ausiliare i datori di lavoro nell’analisi e gestione del passaggio di contrattazione collettiva.

Chiedici come (scrivi a CNS@ebafos.it).

 

CCNL sottoscritti e depositati al CNEL dalle componenti sindacali e datoriali di EBAFoS Suddivisione secondo il D.L.gs 81/08 e smi:

 Comparto 1 : Agricoltura


 Comparto 2 :  Pesca


Comparto 3 : Edilizia


Comparto 4 : Attività Produttive


Comparto 5 : Chimico e Petrolifero


 Comparto 6 : Commercio, attività artigianali, comunicazioni e trasporti


Comparto 6.1 : Trasporti


Comparto 7 : Sanità e servizi sociali


Comparto 8 : Istruzione


Comparto 9 : Turismo, informatica, assicurazioni, servizi


Sede Nazionale: Viale dell'Arte,38 - 00144 Roma
- Privacy Policy - Cookie Policy