Organismo Paritetico Intersettoriale
Ente Bilaterale Nazionale

Perché aderire al sistema della Bilateralità

L’iscrizione a EBAFoS rappresenta la soluzione più efficace ed economica per assolvere agli obblighi delle aziende in materia di bilateralità.

Vantaggi

Aderire ad EBAFoS garantisce una totale assistenza per la formazione obbligatoria e professionale nel campo della sicurezza sul lavoro, in tutti i comparti produttivi e/o settoriali.

EBAFoS opera su tutto il territorio nazionale, tramite una fitta rete di esperti in materia, in conformità a quanto stabilito dalla legislazione applicabile (D.lgs. 81/08 e s.m.i.).

Offerte Formative

Nel mondo della formazione obbligatoria e consigliata, EBAFoS, offre la possibilità di costruire percorsi personalizzati per ogni realtà aziendale.

EBAFoS affianca il datore di lavoro per:

  • analisi del fabbisogno
  • articolazione delle fasi di ideazione
  • realizzazione di progetti formativi e la valutazione di possibili finanziamenti per la messa in opera.

Accordi Interconfederali

Gli accordi interconfederali dei singoli comparti, sono sottoscritti dalle Organizzazioni Datoriali e da quelle Sindacali dei Lavoratori. Comprendono i previsti accordi in materia di contrattualizzazione delle prestazioni affidati agli ENTI BILATERALI. Gli ORGANISMI PARITETICI come previsto dalla contrattazione collettiva nazionale di cui EBAFoS è espressione, erogano i servizi in materia di sicurezza sul lavoro.

Le prestazioni fornite da EBAFoS, sia a livello nazionale che regionale, completano il trattamento economico e normativo previsto dai contratti di categoria e costituiscono un diritto dei lavoratori.

Le imprese che aderiscono ad EBAFoS

Le imprese che aderiscono alla bilateralità sono vincolate alle norme vigenti, sia se aderenti che non aderenti alle associazioni di categoria, firmatarie degli accordi relativi ai contratti collettivi nazionali, regionali e territoriali in tutti i comparti lavorativi.

Aderendo al sistema della Bilateralità e rispettando i relativi obblighi, le imprese, assolvono ogni loro impegno nei confronti dei lavoratori.

Le imprese che non aderiscono ad EBAFoS

Le imprese (ad esempio le artigiane) che non scelgono di aderire al sistema della bilateralità e che non versano il relativo contributo in Uniemens, dovranno:

  • corrispondere a ciascun dipendente un Elemento Aggiuntivo alla Retribuzione (E.A.R.) di euro 325 annui pari ad euro 25 lordi, per 13 mensilità. Tale importo è escluso dalla base di calcolo del trattamento di fine rapporto (TFR) e dovrà essere corrisposto con cadenza trimestrale. Esso ha un carattere aggiuntivo e non sostitutivo rispetto alle prestazioni erogabili dal sistema degli Enti Bilaterali applicabili a livello nazionale e regionale (contrattualizzazione delle prestazioni).

Le aziende non aderenti al sistema della bilateralità sono obbligate, se richiesto dal lavoratore:

  • all’erogazione diretta verso il dipendente di servizi equivalenti a quelli erogati dall’Ente Bilaterale ai suoi iscritti.

Conclusioni

La libera adesione ad EBAFoS e al suo sistema della formazione tracciata rientra tra le libertà sindacali del Datore di lavoro. Tale scelta, va inteso, non contrasta in alcun modo con i contenuti del CCNL applicato dall’azienda ma va considerata come un mezzo professionale e qualificato per raggiungere gli obiettivi imposti dall’art.37 del TU 81/08 e s.m.i. .

SCARICA IL MODULO DI ADESIONE IMPRESE DALLA SEZIONE "MODULISTICA" DEL SITO

 


Condividi sui social:   

Sede Nazionale: Viale dell'Arte,38 - 00144 Roma
- Privacy Policy - Cookie Policy