Organismo Paritetico Intersettoriale
Ente Bilaterale Nazionale

BANDO ISI 2018: INCENTIVI A FONDO PERDUTO PER LE AZIENDE CHE INVESTONO IN SICUREZZA

Data: News


Ogni anno l'INAIL promuove attività di sostegno nella realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il bando ISI 2018, giunto alla nona edizione, stanzia, per tutte quelle imprese che vogliono investire in sicurezza, quasi 370 milioni di euro di incentivi a fondo perduto

Inizia il conto alla rovescia per le domande d’iscrizione.

IL FINANZIAMENTO INAIL: COSA DOBBIAMO SAPERE

Obiettivo del bando ISI 2018 è: la partecipazione di tutte quelle aziende, regolarmente iscritte in camera di commercio, che non hanno implementato alcun sistema di gestione per la sicurezza (SGSL) e che intendono farlo attraverso il finanziamento proposto dal bando INAIL, nonchè contribuire alla realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. 

L’INAIL finanzia il 65% per la progettazione, implementazione e certificazione sui seguenti modelli di gestione:

  • Adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato UNI ISO 45001:2018;
  • Adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro di settore previsto da accordi INAIL – Parti Sociali;
  • Adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro non rientrante nei casi precedenti;
  • Adozione di un modello organizzativo e gestionale di cui all’art. 30 del d.lgs. 81/2008 asseverato;
  • Adozione di un modello organizzativo e gestionale di cui all’art. 30 del d.lgs. 81/2008 non asseverato;
  • Adozione di un sistema di responsabilità sociale certificato SA 8000;
  • Modalità di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente.

A CHI E’ UTILE PARTECIPARE?

L’INAIL elenca i vari assi specifici per la partecipazione al bando. Di seguito, il Link utile: https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2018.html

I VANTAGGI DELL’ ADOZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO E GESTIONALE ASSEVERATO (ART. 30 DEL D.LGS 81/2008)

L’INAIL stabilisce delle linee guida, per chi volesse attuare un SGSL, in maniera individuale. Ma occorre tener presente i numerosi vantaggi ricavati scegliendo di affidarsi a soggetti quali gli organismi paritetici (D.lgs. 81/08 e s.m.i. articolo 2, comma 1, lettera ee).

Gli organismi paritetici, come EBAFoS, sono: “organismi costituiti a iniziativa di una o più associazioni dei datori e dei prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale”. Come da D.lgs. vo 81/08 e s.m.i. articolo 51 comma 3: “Gli organismi paritetici possono supportare le imprese nell’individuazione di soluzioni tecniche e organizzative dirette a garantire e migliorare la tutela della salute e sicurezza sul lavoro”. Il comma 3 – bis specifica, inoltre, che gli Organismi paritetici svolgendo o promuovendo attività di formazione, su richiesta delle imprese, possono rilasciare una attestazione dello svolgimento e delle attività e dei servizi di supporto al sistema delle imprese, tra cui l’asseverazione di cui gli organi di vigilanza possono tener conto ai fini della programmazione delle proprie attività.

I VANTAGGI EBAFoS

  • EBAFoS dispone di un proprio MOG (Modello Organizzativo di Gestione) e relative procedure riservate ai propri associati che garantiscono l’ottenimento dello sconto massimo;
  • L’adozione di un SGSL asseverato EBAFoS comporta la riduzione del premio INAIL (mod.OT24) fino al 28%. L’INAIL, infatti, premia tutte quelle organizzazioni che seguono interventi di miglioramento in ambito di condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro, con uno sconto denominato “oscillazione per prevenzione”;
  • La certificazione dell’adozione di un SGSL asseverato, rilasciato da EBAFoS, assicura l’inserimento del nominativo dell’organizzazione/azienda in una lista “virtuosa”, di cui possono tenere conto gli enti ispettivi;
  • L’asseverazione di un SGSL costituisce per l’impresa uno dei requisiti per poter accedere a bandi di gara;
  • L’asseverazione di un SGSL di fatto risulta avere efficacia esimente ai sensi della legge 231/01 con relativi benefici. Il D.lgs. 08/06/2001 n.231 ha introdotto, per la prima volta nel nostro ordinamento, la previsione di una responsabilità personale e diretta dell’ente collettivo per la commissione di una serie di reati da parte delle persone fisiche ad esso legate, che abbiano agito nell’interesse o a vantaggio dell’organizzazione;
  • Vi è la possibilità che l’adozione di un SGSL asseverato sia ammissibile a finanziamento, dai bandi ISI INAIL e similari in quanto viene riconosciuto come un progetto di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Adottare un SGSL di EBAFoS garantisce il massimo sconto del premio INAIL e può essere finanziato sia versando il contributo alla bilateralità (EBA1) sia mediante il bando ISI di INAIL.

IL RUOLO DI EBAFoS E’ DETERMINANTE

L’obiettivo di EBAFoS è quello di essere un ausilio per tutte quelle realtà aziendali che ancora non hanno implementato alcun sistema di gestione per la sicurezza (SGSL). Come?

  • Assistendo nell’adozione di un modello organizzativo e gestionale asseverato( art.30 D.lgs. 81/2008);
  • Le aziende, che non riuscissero ad arrivare ad un punteggio massimo ammissibile per partecipare al bando, potranno fare richiesta agli enti bilaterali, come EBAFoS, per la condivisione del progetto (modulo E) arrivando ad acquisire così un’aggiunta massima di 13 punti. Il punteggio massimo è 120.

La tempestività e l’inoltro delle domande è, inoltre, un’altra delle prerogative per riuscire ad accedere al bando…

IL SERVIZIO CONVENZIONATO “CLICK DAY” PER IL BANDO INAIL

Il servizio convenzionato “click day”, consentirà l’invio telematico dei progetti dell’INAIL. Gli invii più veloci permetteranno alle aziende il collocamento in posizione utile.

Le domande dovranno essere presentate a partire dal’11 aprile 2019 fino al 30 maggio 2019 alle ore 18:00.

 

 

Per maggiori info contattaci al n. 0773/280953 o scrivi a info@ebafos.com

 


Tags:

Condividi sui social:   

Sede Nazionale: Viale dell'Arte,38 - 00144 Roma
- Privacy Policy - Cookie Policy