• 0773. 280953
  • info@ebafos.com
  • Via dei Volsini, 14 - 04100 Latina (LT)

Organismo Paritetico Intersettoriale
Ente Bilaterale Nazionale

Certificazione Contratti

La certificazione dei contratti, introdotto nell’ordinamento italiano dalla Riforma Biagi D.Lgs. 276/2003, è una procedura  mediante la quale le parti possono chiedere e ottenere da determinati soggetti tra cui le Commissioni di certificazione istituite presso gli Enti Bilaterali, un accertamento sulla qualificazione del contratto, volto a dare alle parti una maggiore certezza sulla natura e sulle caratteristiche del modello contrattuale da loro adottato.

La certificazione contrattuale attesta la genuinità dei contratti e la coerente regolazione dei rapporti che ne derivano; è inoltre assistita da precisi effetti civili, amministrativi, previdenziali e fiscali e viene rilasciata da soggetti terzi ed imparziali – le Commissioni di Certificazione – abilitati dalla Legge.

È possibile certificare volontariamente:

  • CONTRATTI DI LAVORO SUBORDINATO, inclusi clausole e aspetti specifici del rapporto di lavoro, come, ad esempio: accordi individuali di modifica delle mansioni, della categoria legale e del livello di inquadramento, clausole elastiche da inserire nel contratto individuale di lavoro, qualora non disciplinate dal CCNL applicato
  • CONTRATTI DI LAVORO AUTONOMO (collaborazioni non organizzate, Partite IVA)
  • CONTRATTI COMMERCIALI, come, ad esempio: appalto e subappalto, somministrazione di lavoro trasporto, logistica, contratto di rete (e/o disciplinare di ingaggio)
  • RINUNZIE E TRANSAZIONI
  • REGOLAMENTI DI COOPERATIVA

La certificazione è invece obbligatoria per contratti di appalto riguardanti attività da eseguirsi in ambienti sospetti di inquinamento o confinati (DPR n. 177/2011), prevedendo, per alcune ipotesi, gravi sanzioni per le aziende che non la richiedono. Lo scopo è quello di attestare l’idoneità dell’impresa esecutrice ad eseguire lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

EBAFoS, in qualità di Ente Bilaterale, ha istituito una Commissione di Certificazione deputata alla certificazione dei contratti ai sensi del D.Lgs 276/03, art.76 e D.Lgs 81/08 art.6, com.8, lett.g.

La Commissione, composta da profili professionali di alto profilo, si occupa di certificare:

  • contratti di lavoro (lavoro subordinato, apprendistato, lavoro autonomo, lavoro intermittente, contratto di collaborazione continuata e continuativa - ex art. 409 c.p.c. in assenza requisiti Dlgs 81/2015, ecc.) o singole clausole di essi, in cui sia dedotta direttamente e/o indirettamente una prestazione di lavoro;
  • contratti di appalto, anche in ambienti confinati e sospetti inquinamento
  • regolamenti interni di cooperativa
  • contratti di rete e clausole di ingaggio
  • rinunzie e transazioni di cui all’art.2113 c.c.
  • offerta conciliativa per licenziamento di dipendenti assunti con contratto a tutele crescenti ex articolo 6 Dlgs 23/2015

 

PROCEDURA OPERATIVA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CONTRATTI 

ISTANZA DI CERTIFICAZIONE CO.CO.CO.

ISTANZA DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI LAVORO

ISTANZA DI CERTIFICAZIONE REGOLAMENTO INTERNO DI COOPERATIVA

ISTANZA DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO D'APPALTO

ISTANZA DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI RETE

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE DI CERTIFICAZIONE DEI CONTRATTI EBAFoS


Condividi sui social:   

Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email e ricevi le nostre comunicazioni.

Sede di rappresentanza nazionale: Via del Babuino, 169, 1° Piano - 00187 Roma
DPO: Dott. Francesco Lauretti - MAIL: privacy@ebafos.it - Privacy Policy - Cookie Policy